Tutti i benefici dell’acqua frizzante

15Set, 2020

I falsi miti sull’acqua frizzante sono numerosi e non vediamo l’ora di chiarirvi ogni dubbio!

Quando si pensa all‘acqua frizzante forse una delle prime cose che viene in mente è quella che potrebbe dare pesantezza e gonfiore a causa delle bollicine che la accomunano alle bevande gassose e caloriche.

Primo mito sfatato!

L’acqua frizzante invece, aiuta a digerire!
Grazie all’anidride carbonica presente stimola la digestione e soprattutto, al contrario delle altre bevande, HA ZERO CALORIE!

L’acqua frizzante non fa ingrassare, e non fa nemmeno gonfiare la pancia.

Chi si sente gonfio dopo aver bevuto dell’acqua frizzante deve sapere che è solo un effetto temporaneo, dato che il gas contenuto nella bevanda esercita una pressione che stimola il transito del cibo, quindi velocizza senza ombra di dubbio la digestione.

L’acqua frizzante (e fresca!) ha un potere dissetante immediato!

Causato dall’anidride carbonica che fa effetto molto più velocemente sulle papille gustative.

Ultimo ma assolutamente meno importante… L’acqua frizzante ha un effetto batteriostatico.

Infatti l’acido carbonico che si genera gasando l’acqua contrasta la proliferazione dei batteri, ed è anche per questo che le acque gasate si conservano più a lungo.

Qual è la migliore acqua frizzante?

Facile: quella del rubinetto di casa tua!

Certo, perché con gli impianti di filtrazione Culligan potremo trasformare la comune acqua di casa in acqua microfiltrata di qualità, nella versione fresca, temperatura ambiente e frizzante, con gasatura regolabile.

Contattaci per ricevere un preventivo gratuito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *